Universal Document Converter
Informazioni sul prodotto
Scarica
Acquista
Tutorial
Soluzioni per sviluppatori
Servizio di assistenza
Chi fCoder SIA


      Cerca nel sito
   


      Conversioni più richieste
Da Adobe PDF a JPEG
Da documento Word a PDF
Da foglio di lavoro Excel a PDF
Da PowerPoint a JPEG
Da disegno Visio a PDF
Da disegno AutoCAD a TIFF
Da pagina Web a JPEG
Convertire di lavoro Excel in PDF
Convertire da DjVu in PDF
Pagine Web in PDF



Pagina principale>Notizie e articoli

Uso di Universal Document Converter 5.0 nell'azienda


Alexandria, Virginia (16 ottobre 2009). Per semplificare l'uso nelle aziende della nuova versione di Universal Document Converter, sono state aggiunte nuove caratteristiche come l'opzione di installazione automatizzata e una nuova API. Inoltre, ora è possibile convertire i documenti da applicazioni di servizio e usare Universal Document Converter come stampante di rete anche se il server di stampa funziona in modalità di logout.

Implementazione automatica

L'installazione di Universal Document Converter si può effettuare in modalità manuale o automatica, specificando nella linea di comando tutte le impostazioni necessarie. Questo metodo permette di velocizzare in modo significativo l'implementazione del programma in un gran numero di computer installati nei diversi uffici dell'azienda.

Oltre a ciò, la possibilità di creare profili con le impostazioni di Universal Document Converter consente all'amministratore dei sistemi di risparmiare tempo prezioso. Il programma deve essere configurato una volta sola e le impostazioni vanno esportate in un file. Successivamente, il programma si può configurare automaticamente negli altri computer dell'azienda specificando il profilo creato come parametro della linea di comando, che avvia quindi il processo di installazione automatica.

Nuova API

Durante lo sviluppo di Universal Document Converter 5.0, la API (Application Programming Interface) è stata completamente riprogettata. Per esempio, ora tutte le interfacce API vengono ereditate dalla classe IDispatch. Conseguentemente è possibile accedere alla API non solo attraverso linguaggi di programmazione come Visual Basic, Visual C++ e Delphi, ma anche tramite linguaggi di scripting come PHP.

Secondariamente, la struttura della nuova API corrisponde in modo completo alla struttura delle impostazioni inserite nell'interfaccia grafica del programma. La modernizzazione della struttura consente una più facile comprensione della API da parte degli sviluppatori di software.

Il manuale include alcuni esempi pratici di uso della API con i linguaggi di programmazione più comuni: Microsoft Visual C++, Microsoft Visual Basic, Microsoft Visual C# e Delphi.

Uso come componente di un'applicazione server

Nella quinta versione di Universal Document Converter è stata introdotta la possibilità di usare il programma come componente di un'applicazione server, anche se il server funziona in modalità di logout.

Uso come stampante di rete

Ora si può accedere dalla rete locale a Universal Document Converter installato come stampante di rete anche se i sistemi operativi del server di stampa e delle workstation sono in versioni diverse. Per esempio, il server può avere installato Windows 2003 a 64 bit, mentre le workstation possono avere Windows XP o Windows Vista a 32 bit.

Come nelle versioni precedenti, Universal Document Converter 5.0 si può installare nel server come programma per l'uso con thin client tramite Desktop remoto o Servizi terminal.

Ritorna alla pagina delle notizie




Argomenti correlati
Pagine più richieste
Conversioni più richieste


© 2001-2017 fCoder SIA Chi fCoder SIA | Mappa del sito